fbpx

Reset Password

Your search results

Un giorno nel Salento

, , , , , ,
Castro, Galatina, Gallipoli, Otranto, S. Maria di Leuca, Puglia, Salento
|
Shared Experience
, |
Shuttle Tour, SITExperience
8 Persone|0 Camere da letto|0 Bagni
Verifica Disponibilità

Descrizione

Cos’è
Un giorno nel Salento in un comodo viaggio in van. Da Levante, dove il faro di Punta Palascìa dà il primo bacio dell’Italia all’Oriente, fino al litorale di Ponente, dove la Perla dello Ionio, Gallipoli, accoglie i suoi visitatori con la pietra raggiante. È l’occasione giusta per vivere il mistero di Otranto con il suo castello, protagonista del primo romanzo gotico della storia letteraria, e della sua Cattedrale con il mosaico di Pantaleone e i teschi degli Ottocento Martiri, che rifiutarono di convertirsi e furono decapitati dai Turchi Ottomani. Allo splendore e all’unicità di un paesaggio, sempre vario e sorprendente, non potremo che unire la meraviglia di una cultura straripante anche nei paesaggi interni. L’abc del Salento tutto nelle vostre mani.

Vi diciamo di più
– Il riconoscimento dell’Unesco come Sito Messaggero di Pace è molto raro che si assegni a un intero borgo e non a un singolo edificio. Otranto ci è riuscita grazie al suo portato culturale e al messaggio di multiculturalità e accoglienza di cui da sempre la città si è fatta portatrice. La città ospita un monumento che recupera i resti della Kater i Rades, un’imbarcazione speronata durante un’operazione di controllo mentre trasportava 120 profughi albanesi nel 1997. Al naufragio sopravvissero solo 34 persone.
– La Basilica di Santa Caterina d’Alessandria a Galatina è un monumento unico nel suo genere. Alle architetture romaniche e gotiche si associano i tipici riti bizantini e i ricchi affreschi dei manieristi influenzati dalla permanenza a Napoli del maestro Giotto. È monumento nazionale dal 1870.
– Il castello angioino e il Rivellino (la cortina di levante del castello), a Gallipoli, sono stati costruiti in due epoche diverse, così come la cinta muraria e le torri costiere che difendono l’isola. La rarissima Fontana Greca ha una datazione dubbia, ma potrebbe essere la fontana più antica d’Italia. La Chiesa della Purità è tra le più riccamente ornate delle chiese di Gallipoli, comprende anche il famoso quadro della Madonna della Purtià tra san Francesco d’Assisi e san Giuseppe. Deve il suo nome all’omonima confraternita.

Percorso
Porta Napoli, Lecce (ritrovo) → Basilica di Santa Caterina d’Alessandria a Galatina → Centro Storico di Gallipoli → Faro di Santa Maria di Leuca → pausa pranzo in ristorante a Castro Marina (non incluso nel prezzo) → Centro storico e cattedrale di Otranto.

Lasciatevi guidare dalla cura, dall'esperienza e dalla competenza dei partner di SalentoInfoTour per questa Experience.
SalentoInfoTour Partner Sitter
Leggi di più
Costi
Prezzo per persona: € 60
N° minimo di ore: 12
Altre info
Property Status: › SITExperience
Property ID: 29491
Luogo Incontro: Porta Napoli a Lecce
Quando: Ogni giorno su richiesta
Durata: Tutto il giorno
N° Partecipanti: 3 – 8
Orario: 9.00
Cosa è incluso
Transfer

Disponibilità

Luogo

€ 60 a persona

Prenota ora

Aggiungi ai preferiti
Contact Owner
Condividi
Verified

No agent

See Owner Profile
Contact Owner
  • Hai problemi con la prenotazione? Contattaci!





    + 39 371 34 41 379, Eugenio
    + 39 348 01 79 325, Francesco

x