fbpx

Reset Password

Your search results

In barca per grotte da Castro a Santa Cesarea

, , ,
Castro, Porto Miggiano, Puglia, Salento
|
Private Experience
, |
Natura e Territorio, SITExperience
40 Persone|0 Camere da letto|0 Bagni
Verifica Disponibilità

Descrizione

Cos’è
Le grotte del Salento sono degli autentici tesori nascosti da secoli e visitarle è un’esperienza unica, che potrete agevolmente godervi partendo con la nostra barca da Castro Marina. Procedendo in direzione di Santa Cesarea Terme, incontriamo per prima la grotta di Palombara, inaccessibile per via di terra, con pareti di oltre 60 metri di altezza, che piomba a picco sul mare, con il caratteristico colore verde smeraldo che cattura l’attenzione di ogni visitatore anche grazie alla presenza di alcuni maestosi esemplari di falchi e di gheppi. Si possono poi ammirare la grotta della Rotondella con i suoi due piccoli ingressi, la grotta Romanelli, sulle cui pareti sono stati rinvenuti dei graffiti. In coda la grotta della Striare che narra storie di magia e la grotta Azzurra da cui prende il nome proprio per il suo colore intenso grazie al continuo rifrangersi della luce. Ma la più conosciuta e visitata dai turisti è la famosa grotta della Zinzulusa, una delle grotte più affascinanti e spettacolari del Salento con vista sul mare, sorge a circa tre chilometri da Castro. Fu scoperta nel 1973 ed è lunga più di 150 metri e si presenta come una grande bocca alta 15 metri. L’escursione termina con la vista dal mare di Santa Cesarea Terme e il successivo rientro a Castro. Durante il tour sono previste due soste per fare un bagno: una nell’incantevole baia di Porto Miggiano e una nelle Grotte sulfuree.

Vi diciamo di più
– Grotta Romanelli è un’importante testimonianza dell’arte paleolitica. Fu usata come rifugio e al suo interno furono ritrovati dei raschiatoi in pietra del Paleolitico medio (Musteriano), usati dall’Uomo di Neanderthal. In uno strato superiore a quello delle cosiddette terre rosse dei ritrovamenti neanderthaliani, le cosiddette terre brune, sono stati trovati altri oggetti in pietra più recenti, risalenti appunto al periodo Romanelliano (diecimila anni fa). Sulle pareti della grotta sono stati ritrovati eccezionali frammenti di pittura parietale, raffiguranti ominidi, bovidi e altri simboli.
– La famosa e caratteristica formazione della Grotta della Zinzulusa deriva dalla sua origine carsica, con la formazione di stalattiti risalenti al Pilocene (dai cinque ai due milioni di anni fa). La grotta è divisa idealmente in tre parti (ingresso, cripta e fondo) e presenta acque sia dolci che sorgive, dunque limpide e fredde. Al suo interno vivono anche dei poriferi (spugna) che normalmente non vi si dovrebbero trovare, come anche alcune specie innocue tipiche della grotta stessa.

Lasciatevi guidare dalla cura, dall'esperienza e dalla competenza dei partner di SalentoInfoTour per questa Experience.
SalentoInfoTour Partner Sitter
Leggi di più
Costi
Prezzo per persona: € 25
N° minimo di ore: 4
Dove?
Nazione: Italy
Altre info
Property Status: › SITExperience
Property ID: 29436
Luogo Incontro: Porticciolo di Castro Marina
Quando: 2 Luglio 2019
Durata: 4 ore
N° Partecipanti: 2 – 40
Orario: 10.00
Lingue: IT
Info: Transfer per Castro Marina su richiesta
Cosa è incluso
Degustazione

Disponibilità

Luogo

€ 25 a persona

Prenota ora

Aggiungi ai preferiti
Contact Owner
Condividi
Verified

No agent

See Owner Profile
Contact Owner
  • Hai problemi con la prenotazione? Contattaci!





    + 39 371 34 41 379, Eugenio
    + 39 348 01 79 325, Francesco

x